Ciao!

Siete interessati ad una visita guidata ai Sassi di Matera o nel Parco della Murgia materana? Siete nel posto giusto! Qui troverete solo guide autorizzate altamente qualificate e appassionate, pronte a condurvi lungo i migliori itinerari possibili!

Arrivate interessati, ve ne andate innamorati!


Con le nostre visite guidate a partire da 20 € a persona ! Scegliete tra i vari itinerari e personalizzateli come più vi piace!

Scopri.

La fine è vicina! Prenotate la vostra visita prima che sia troppo tardi!


Matera sta cambiando sempre più velocemente. E poi, chi ci dice che i Maya non abbiano solo sbagliato di qualche anno? Non perdete altro tempo, prenotate subito la vostra visita guidata! A partire da soli 20€!

Scopri di più.

Una città unica al mondo.


  Niente di meglio che una visita guidata con guide turistiche autorizzate, veri professionisti della cultura altamente qualificati, per vivere così un’esperienza ancora più intensa ed appagante.

 

Scopri di più.

Una storia plurimillenaria


Una delle città più antiche del mondo, vecchia di 10.000 anni. Cosa c’è di meglio di un archeologo specializzato e altamente qualificato per visitarla? 

Scopri di più.

Restate incantati.


Visitare Matera con noi significa vivere appieno le sorprese e le emozioni che è in grado di regalare.

Scopri di più.

Panorami mozzafiato.


Non solo Sassi! Il vallone del torrente Gravina e la Murgia soprastante offrono al visitatore lo spettacolo della natura  e delle Chiese Rupestri. 

Scopri di più.

Il Vangelo Secondo Matera


Da Pasolini a Mel Gibson, passando per Beresford, molti grandi registi hanno scelto Matera per rappresentare la Gerusalemme dei Vangeli. Vi offriamo la possibilità di ricalcarne le tracce, conducendovi in itinerari alla scoperta delle stesse inquadrature.

Scopri di più.

Dettagli.


Decorazioni architettoniche e affreschi, forme e immagini lasciate dai nostri antenati negli oltre dieci secoli di storia vi aspettano dietro ogni angolo.

 

Scopri di più.

Uno spettacolo per tutte le stagioni.

Matera sa essere magnifica anche d’Inverno. La neve riesce a mettere in risalto le intricate linee geometriche che rendono unico il suo tessuto urbano.

Scopri di più.
Nicola Taddonio

Nicola Taddonio

Responsabile

Sono una guida turistica autorizzata, nonché archeologo specializzato e multitasking. Ho studiato e indagato la storia della Lucania per più di 7 anni in (quasi) tutti i modi possibili. Adesso ho deciso di condividere quello che ho imparato, per trasmettere l’amore per la mia terra. Leggi di più…

 Solo guide altamente professionali!

I Sassi di Matera non sono solo un “Presepe”, sono il frutto dell’evoluzione complessa e articolata di uno dei più antichi insediamenti umani della Terra. Per conoscerli e comprenderne al meglio tutte le sfumature e trasmettere tale conoscenza, non basta essere una semplice guida turistica autorizzata né la passione per il proprio lavoro e il proprio territorio (cose che non ci mancano!): occorrono anche una profonda preparazione e un alto grado di professionalità. Tutte cose che sicuramente troverete qui! Il nostro staff è formato solo da professionisti della cultura laureati e con esperienza. Metteteci alla prova! La vostra visita guidata ai Sassi di Matera sarà un’esperienza completa e appagante!


Siete interessati alla visita dei Sassi di Matera? Scoprite tutto quello che vi serve sapere!


PERSONALIZZATE LA VOSTRA ESPERIENZA!

Volete che la vostra visita guidata a Matera si arricchisca di particolari contenuti o si concentri su un tema particolare? Vi interessano le nostre prelibatezze o il nostro artigianato tipico? Siete appassionati di archeologia o architettura? Fatecelo sapere, realizzeremo un itinerario su misura per voi!

Arte rupestre


Forse ci siamo fatti prendere un po’ la mano: a Matera troverete oltre 150 chiese rupestri tra i Sassi e la Murgia. Quasi tutte affrescate. Santa Lucia alle Malve, Santa Barbara, San Giovanni in Monterrone, Madonna delle Virtù, San Nicola dei Greci, la Cripta del Peccato Originale… decine di piccoli capolavori d’arte medievale, in un tripudio di rossi, blu e oro sullo sfondo della nuda pietra. Da evitare se soffrite della sindrome di Stendhal.

Pane & Companatico


Ok, sul pane siamo un po’ permalosi. Ma abbiamo il pane migliore del mondo e da noi si mangia bene, anzi, benissimo. A patto di sapere dove andare! Se volete un itinerario che comprenda un tuffo a bomba nella nostra enogastronomia, rivolgetevi a noi. Il nostro responsabile pesa 95 kg ma ha le analisi del sangue perfette: mangia molto, ma bene!
P.S.: Vantiamo il copyright anche sulla Bat Caverna… chiedeteci il perché!

Stagione turistica 2015: un primo bilancio.

Aprile volge ormai al termine e la stagione turistica materana è ufficialmente avviata. La mia attività è solo alla sua prima, piena esperienza, ma d'altro canto posso forse offrire uno sguardo più fresco sul tema. Chi lavora da tempo nel settore (operatori turistici...
Ti interessa? Leggi di più.

Ricchjtèdd i calzì-n. Orecchiette e calzoni fatti in casa, mon amour.

Oggi mi voglio cimentare con la cucina tradizionale materana. Per l'occasione ho chiesto aiuto ad una materana D.O.C.: mia madre, "zannò-n" di nascita. Lei mi dice che, nel periodo di carnevale, a Matera si usava preparare le ricchjtèdd e i calzì-n con...
Ti interessa? Leggi di più.

Lucignano: il bosco sacro della Murgia Materana

Lo scorso 29 agosto è successo di nuovo: il Bosco di Lucignano, uno dei gioielli del Parco della Murgia Materana, è stato dato alle fiamme. Per spegnere l'incendio sono dovuti intervenire, oltre ai Vigili del Fuoco, alle Guardie del Parco, alla Guardia Forestale e...
Ti interessa? Leggi di più.

I “grabiglioni”: tracce invisibili della Matera più antica.

  Nelle scorse settimane la notizia di un "crollo" nella zona di via Fiorentini ha destato più di qualche preoccupazione, soprattutto alla luce di quanto accaduto in via Piave poco più di un anno fa. In realtà non è crollato nessun palazzo, né ci sono rischi in...
Ti interessa? Leggi di più.

Egghia!! Le 10 espressioni più belle del dialetto materano.

Torniamo a parlare di dialetto materano. Questa volta, però, prenderemo in considerazione non semplici vocaboli ma espressioni, esclamazioni e modi di dire, di cui il vernacolo è ricchissimo. La selezione, infatti, è stata durissima. Come ho già avuto modo di...
Ti interessa? Leggi di più.

C’è una nuova tradizione natalizia a Matera: la tombola materana del MUV

Per il secondo anno consecutivo l'Associazione MUV (Museo Virtuale della Memoria Collettiva) di Matera ha realizzato la versione tutta materana della Tombola. Un prodotto artigianale (e dunque in edizione limitatissima), realizzato grazie agli sforzi dei membri del...
Ti interessa? Leggi di più.

Il turista che verrà.

L'Epifania, come tutti sanno, conclude il ciclo delle feste natalizie. In ambito turistico significa anche la fine della stagione 2015 che, a parte il calo fisiologico nella seconda metà di novembre, per Matera è stata, dal punto di vista numerico, certamente...
Ti interessa? Leggi di più.

#Fertility-Dei (dell’Olimpo)

Il Ministero della Salute ha ripreso la sua campagna per la fertilità, riuscendo nell'incredibile impresa di peggiorarla grazie a una grafica anni '90 che manda un messaggio anni '50. Sull'argomento è stato detto tanto, così tanto che appare quasi inspiegabile il...
Ti interessa? Leggi di più.

Il vicinato #1: ricordo della vita nei Sassi tra nomi e immagini.

È da un po' che mi sono ripromesso di affrontare il tema del vicinato (in materano: v'c'nònz), argomento che si presta ad essere indagato attraverso diverse discipline. In antropologia culturale e in sociologia, con questo termine si identifica un'unità...
Ti interessa? Leggi di più.

Terracotta: un’antica tradizione che si ripete.

Questa volta parliamo di artigianato locale, in particolare di terracotta. Coglierò inoltre l'occasione per dar libero sfogo all'archeologhino dentro di me (la mia personale versione del fanciullino). Siete dunque avvisati! Nell'articolo sul dialetto materano di due...
Ti interessa? Leggi di più.

Fiori rosa, fiori di… marzo. 5 fiori invernali della Murgia materana.

Se a Matera oggi guardaste fuori dalla finestra, non vi verrebbe tanta voglia di uscire per assaporare l'aria "fina fina" che tira "di rimbetto alla Gravina". Si sente odore di neve nell'aria e la sensazione è quella di trovarsi ancora in pieno inverno (del resto,...
Ti interessa? Leggi di più.

#gesuìgiusè – Salviamo il falò di San Giuseppe!

Negli ultimi giorni sta circolando l'ordinanza dell'amministrazione comunale sulla tradizione popolare del falò di San Giuseppe (in materano fucanà-v), che molti hanno visto come un tentativo di limitarne la pratica. In realtà, giustamente si cerca piuttosto di...
Ti interessa? Leggi di più.

7 Piatti materani che vi faranno passare subito ogni voglia di dieta.

Le feste sono ormai ufficialmente terminate, e il ciclo aperto con le pettolate dell'Immacolata si conclude mestamente con i residui di panettoni aziendali inzuppati nel latte per la colazione. Proprio nel corso delle riflessioni mattutine, tra i propositi di mesi di...
Ti interessa? Leggi di più.

Compro una vocale. Le 10 parole più belle del dialetto materano.

Con il post di oggi apriamo una nuova rubrica dedicata al dialetto materano. Non pretendo di insegnare qualcosa: non sono un glottologo né un linguista, ma soprattutto appartengo a una generazione che non ha mai parlato veramente u' matarrà-s, quanto piuttosto una...
Ti interessa? Leggi di più.

L’affresco di San Pietro Martire e la Legenda Aurea.

Tra le decine di affreschi che riempiono le pareti delle chiese rupestri materane ce n'è uno che mi ha sempre colpito in maniera particolare. Si tratta dell'affresco, raffigurante San Pietro Martire, che adorna la navata destra di San Nicola dei Greci (nell'immagine...
Ti interessa? Leggi di più.

link utili:

VisitMatera

Un sito utilissimo per ottenere sintetiche informazioni sui luoghi da visitare a Matera, con numerosi contenuti multimediali. Presenta anche sezioni commerciali e segnala gli eventi più importanti in città.

MUV Matera

Il sito del Museo Virtuale della Memoria Collettiva di Matera, grazie alle tantissime foto storiche della città, provenienti da numerose collezioni private, rappresenta una finestra sul passato della città, in continuo aggiornamento.

Le foto di Rocco Giove

Rocco Giove è un fotografo materano. Gran camminatore e conoscitore del territorio, è bravissimo nel cogliere immagini struggenti del paesaggio materano (e non solo). Uno sguardo al suo portfolio e vorrete essere già qui.

Matera2019

Il sito ufficiale del comitato Matera 2019. Per restare sempre aggiornati su programma, progetti ed eventi correlati. Questo è l’anno del #buildup! Per i più volenterosi, si consiglia la lettura del dossier.

Per la (bellissima) mostra “Pasolini a Matera. Il Vangelo secondo Matteo cinquant’anni dopo. Nuove tecniche di immagine: arte, cinema, fotografia.”, ospitata a Palazzo Lanfranchi, Studio Antani ha realizzato una serie di video-cartoline, andando a ricercare tutti i “punti macchina” utilizzati dal regista friulano nelle scene del Vangelo secondo Matteo girate a Matera. Un modo decisamente originale, in puro stile Antani, per scoprire la differenza tra i Sassi abbandonati, quasi spettrali, degli anni ’60 e quelli di adesso, tra luci e ombre.

GUARDALI TUTTI

Non sai ancora dove soggiornare a Matera? Prova Likibu! Likibu è il 1° comparatore di alloggi di vacanza che propone più di 3.500.000 soluzioni in Italia e nel mondo intero. 

Ti piace? Condividi! Share on Facebook56Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someonePin on Pinterest0