Visite guidate in Basilicata

Non solo Matera!

Quella di “Matera 2019” è un’avventura che, in realtà, coinvolge tutto il territorio lucano. Matera è la porta attraverso la quale scoprire un territorio ancora fuori dalle rotte del turismo massificato, sebbene sia bellissimo, ricco di storia, archeologia e natura. Un territorio, tra l’altro, molto cangiante: attraversare la Basilicata significa, ad esempio, passare dalla nuda bellezza della Murgia alla dolcezza dei paesaggi agricoli della collina materana e poi, scivolando verso Sud, raggiungere la chora delle colonie greche di Metaponto ed Heraklea, i cui resti monumentali giacciono tra file di aranci, peschi, mandorli e albicocchi. In quel breve tratto di costa sfociano ben cinque fiumi: dal Bradano si ritorna nel materano e, proseguendo a nord, si giunge ai vigneti del Vulture, attorno al quale sorgono la fiera Melfi e la bella Venosa; risalendo il Basento si raggiungono i paesi arroccati sulle Dolomiti lucane e tra le querce del Parco di Gallipoli-Cognato; il Cavone e l’Agri conducono al paesaggio lunare, unico, dei calanchi dipinti da Carlo Levi, mentre, percorrendo la valle del Sinni, si arriva al magnifico Parco del Pollino e, ancora più su, a Maratea, la perla del Tirreno.

Ti piace? Condividi! Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someonePin on Pinterest0