Visite guidate in Basilicata

Non solo Matera!

Quella di “Matera 2019” è un’avventura che, in realtà, coinvolge tutto il territorio lucano. Matera è la porta attraverso la quale scoprire un territorio ancora fuori dalle rotte del turismo massificato, sebbene sia bellissimo, ricco di storia, archeologia e natura. Un territorio, tra l’altro, molto cangiante. Attraversare la Basilicata significa, ad esempio, passare dalla nuda bellezza della Murgia alla dolcezza dei paesaggi agricoli della collina materana. Scivolando verso Sud, raggiungere la chora delle colonie greche di Metaponto ed Heraklea, i cui resti monumentali giacciono tra filari di aranci, peschi, mandorli e albicocchi. In quel breve tratto di costa sfociano ben cinque fiumi. Dal Bradano si ritorna nel materano e, proseguendo a nord, si giunge ai vigneti del Vulture, attorno al quale sorgono la fiera Melfi e la bella Venosa. Risalendo il Basento si raggiungono i paesi arroccati sulle Dolomiti lucane e tra le querce del Parco di Gallipoli-Cognato. Il Cavone e l’Agri conducono al paesaggio lunare, unico, dei calanchi dipinti da Carlo Levi. Infine, percorrendo la valle del Sinni si arriva al magnifico Parco Nazionale del Pollino e, ancora più su, a Maratea, la perla del Tirreno.

Ti piace? Condividi! Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someonePin on Pinterest0